36092
Bruno Cirillo

IPOTECA

Maggioli Editore novitą 2013
ISBN: 88-387-8275-6
Formato: LIBRO
Pagine: 128
Disponibilitą: immediata
€19,00 €18,05 sconto: 5%
Aggiungi al carrello

Altri dettagli

DISPONIBILE IN LIBRERIA DAL 31 OTTOBRE 2013


Iscrizione - Cancellazione - Efficacia - Sviluppi della procedura esecutiva
Il presente Volume, aggiornato alla recente giurisprudenza, tratta dell’ipoteca in tutti i suoi aspetti.
Si esaminano tutte le fasi, dalla costituzione alla estinzione tenendo presente sia gli aspetti sostanziali che gli aspetti procedurali. Infatti per una migliore comprensione dell’istituto e della sua applicazione bisogna considerare sia le disposizioni contenute nel codice civile sia quelle contenute nel codice di procedura; insomma, forma e sostanza viaggiano insieme.
Tradizionalmente, l’ipoteca è definita, oltre che diritto di garanzia, diritto reale di garanzia su cosa altrui, in quanto opponibile erga omnes; caratteristica peculiare è proprio il diritto di seguito o diritto di sequela, ossia il diritto di procedere all’esecuzione forzata sul bene anche nei confronti di terzi, cui il bene è stato alienato, sino all’estinzione del credito.
Il Legislatore ha disciplinato l’istituto in maniera dettagliata e analitica, senza lasciare spazi vuoti o lacune, eventualmente da colmare facendo riferimento ad altri istituti similari.
Tutto è estremamente procedimentalizzato, perché l’iscrizione, la rinnovazione, la cancellazione, l’annotazione, e le altre operazioni, possono e devono avvenire solo in presenza delle condizioni previste e secondo le formalità rigidamente imposte dalla norma.
Pertanto, in un simile contesto assume una particolare importanza anche il conservatore dei registri immobiliari che, naturalmente, deve assicurare il rigoroso ed esatto rispetto di tutte le formalità prescritte dalla legge per procedere alle varie annotazioni.


Email:

Modular Software ©2021