TitoloAutoreEditoreISBNAnno Pubbl.
48887
di Gaetano Di Dio Perna

Rinforzo di pareti forate

GRAFILL Editore novitą 2020
ISBN: 88-277-0124-9
Formato: LIBRO
Pagine: 240
Disponibilitą: immediata
€35,00
€33,25
sconto:5%
Aggiungi al carrello

Dettagli prodotto

IN LIBRERIA DAL 10 GIUGNO 2020

 

La presente pubblicazone, unitamente al software Apervani, parte integrante della pubblicazione, si propone come una guida sistematica per la verifica delle pareti portanti in muratura interessate da forature per la realizzazione e/o modifica di porte e finestre, nel rispetto delle Norme Tecniche per le Costruzioni aggiornate con il D.M. 17 gennaio 2018 e della relativa Circolare applicativa n. 7 del 21 gennaio 2019. Lo studio risulta particolarmente interessante in quanto: da un punto di vista teorico, l'utilizzo del modello di discretizzazione agli elementi finiti consente una impostazione razionale e corretta dell'analisi strutturale della parete evitando le macroscopiche approssimazioni imputabili agli altri metodi; da un punto di vista pratico consente di far rientrare nell'ambito degli «Interventi locali», come definiti nelle NTC, interventi sugli edifici esistenti in muratura che, altrimenti, richiederebbe verifiche di carattere globale per le quali sarebbero necessarie indagini particolari, in sito ed in laboratorio, e software di calcolo appositamente dedicati. Nel caso in cui le forature dovessero comportare variazioni non accettabili della rigidezza, della resistenza e della capacità deformativa della parete, si rende necessario intervenire mediante appropriate tecniche di rinforzo al fine di riportare i valori delle citate grandezze entro valori accettabili. A tal fine, particolare attenzione è stata dedicata alla descrizione delle diverse tecniche di rinforzo delle murature in quanto la scelta di una tecnica piuttosto che un'altra deve basarsi sulla necessità di non modificare significativamente il comportamento della parete e, quindi, dell'intera struttura. Il software incluso Apervani, esegue la verifica di pareti portanti in muratura interessate da interventi di apertura e/o modifica di vani per la realizzazione di porte e/o finestre, in conformità alle NTC 2018 e alla Circolare applicativa n. 7/2019. La verifica viene eseguita prima degli interventi, dopo gli interventi e dopo gli eventuali rinforzi, valutando, per ogni condizione, la resistenza, la rigidezza e la capacità deformativa della parete, confrontando le variazioni percentuali con i valori attribuiti in fase di assegnazione dei dati. Il software mette a disposizione diverse soluzioni, al fine di adattare l'intervento alle reali condizioni della muratura ed alle esigenze della commit-tenza. Oltre alle tradizionali tecniche di rinforzo, vengono prese in considerazione quelle mediante materiali compositi tipo FRP e FRG e quelle che prevedono l'inserimento di cerchiature metalliche. Il software è corredato di esempi, al fine di chiarirne l'utilizzo e per dare al professionista una guida per la scelta della tecnica di rinforzo più adeguata.